S&P alza l’Outlook di Mediobanca da Negative a Stable Invariato il rating a BBB

Mediobanca informa che l’agenzia di rating S&P Global Ratings – facendo seguito ad una review specifica della banca - ha alzato l’Outlook di Mediobanca da Negative a Stable. Resta invariato il rating a BBB, allineato a quello del sovrano.


Pur rimanendo incertezze sul contesto macro e malgrado il trend sul rischio economico per il sistema bancario italiano rimanga negativo, S&P ritiene che, al livello corrente di rating, il modello più diversificato, l’approccio conservativo nella gestione dei rischi e la solida capitalizzazione siano adeguati a preservare il merito di credito di Mediobanca dai residui impatti della pandemia. 


Il modello di business, grazie alla diversificazione e specializzazione, consente una robusta performance dei ricavi anche nei periodi di crisi. Le specificità dell’asset quality riguardano la bassa esposizione al segmento PMI e ai settori maggiormente colpiti dal Covid - che hanno contenuto l’incidenza delle moratorie -, l’approccio conservativo nell’assunzione di rischi e la gestione pro-attiva delle coperture e del recupero dei crediti. Infine, la capitalizzazione è attesa rimanere solida, pur in ripresa della politica di distribuzione e dopo eventuali operazioni di crescita esterna, per la disciplina finora seguita.

Nel dettaglio i rating assegnati da S&P:
     Issuer ratings: “BBB/A2”, Outlook Stable (from Negative)
     “SACP”: “bbb”

 

 

Milano, 11 Marzo 2021

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.